Posted on

Nuvole basse

Il campanile di Parrocchia spunta grigio tra le nubi di fine settembre. Capita molto spesso nella nostra valle, specie dopo un temporale, che le nuvole scendano a ricoprire boschi, prati e i nostri piccoli paesi. Man mano che le nebbie si spostano, riappaiono le forme della nostra vita, spuntano così pezzi di paesaggi dandoci il senso di essere circondarti e immersi in uno spazio magico.

Posted on

La vita nel fumo dei camini

Fa molto freddo nella valle. Il sole tiepido del mattino illumina le cime più alte. Gli abitanti del piccolo paese accendono i fuochi dentro le case. I camini fumanti segnano il risveglio della vita dentro le case. 

In quest’opera ho voluto introdurre un elemento nuovo come modalità nella procedura esecutiva. La nuova chiave di lettura del paesaggio passa attraverso l’espressione minimalista. Ho voluto lavorare con i colori e le forme attraverso il minimalismo che solo uno sguardo attento può percepire.

Posted on

Larici

Sono trascorsi cinquant’anni da quando undici piccoli scolaretti misero in terra, dopo aver scavato undici piccole buche, undici piantine di Larici. Ora, quando mi affaccio alla finestra leggo quel breve racconto e partecipo alla storia partecipando alla vita di queste magnifiche piante.